Non paghi il bollo? Dal luglio il prelievo forzoso!

Se siete tra coloro che non pagano il bollo auto vi attendono tempi duri: dal 1°luglio 2017, infatti, il Fisco avrà la possibilità di esercitare il cosiddetto prelievo forzoso, che consente di entrare direttamente nel conto corrente bancario degli inadempienti per recuperare le cifre delle multe e del bollo auto non pagato (tra le opzioni c'è anche quella del pignoramento dell'intero conto corrente)

Dal 12 giugno aumento dei massimali per veicoli e natanti!

Dalle ore 24 del 12 giugno 2017 sono entrati in vigore i nuovi massimali per i contratti RC Auto come prevede dal decreto legislativo n. 198 del 06/11/2007, incluso nell’art. 128 del C.d.A.

Quest’ultimo, infatti, prevede l’adeguamento automatico dei massimali ogni cinque anni in base alla variazione percentuale indicata dall’IPCA (Indice europeo dei prezzi al consumo).