Siete sicuri al cento per cento di sapere che cos' è il Bonus / Malus?

Visite: 1985
Il significato è noto ormai quasi a tutti: è quel meccanismo utilizzato da quasi tutte le compagnie assicurative per determinare il valore del premio annuale che il cliente deve versare per la sua assicurazione RC Auto.

Esso si basa innanzitutto sulla condotta tenuta alla guida dall'assicurato durante l'anno di polizza: chi ha effettuato incidenti pagherà di più di chi invece non ha provocato danni. Di conseguenza quindi il costo polizza RC Auto può variare di anno in anno. Per semplificare l'attribuzione del valore del premio, le assicurazioni utilizzano delle vere e proprie classi di merito (CU), a ciascuna di esse corrisponde un premio da pagare. Solitamente le classi vanno dalla numero 18, la più costosa, alla numero 1, la meno cara. A discapito del cliente, gli avanzamenti verso le classi più costose sono molto più facili e rapidi rispetto a quelli verso le classi meno care, infatti, qual volta si provoca un incidente, l'assicurato scala di due classi verso il basso, al contrario se in un anno non sono stati provocati incidenti di nessun tipo allora il guidatore sale di una classe verso l'alto.Gli stili di guida prudenti dunque sono assolutamente incentivati da questo sistema.

Le classi di merito non sono esattamente identiche in ogni compagnia assicuratrice che, infatti, hanno un certo margine di libertà per gestire autonomamente la questione Bonus Malus (Classe interna). Tuttavia per non perdere posizioni preziose durante un cambio di Compagnia, è stato istituito un sistema di conversione di classe universale. Ciò significa che vengono utilizzate delle tabelle predisposte dall' IVASS per confrontare le classi di merito della compagnia uscente con quelle della compagnia entrante. Chi si assicura per la prima volta viene ammesso alla classe numero 14, fortunatamente da alcuni anni a questa parte però la Legge Bersani del 2006 ha permesso ad ogni persona all'interno di un nucleo familiare di acquisire la classe di merito di un'altra persona appartenente allo stesso nucleo. In sintesi quindi, il figlio diciottenne può acquisire la classe di merito del padre, le due polizze saranno quindi indipendenti e la nuova polizza con agevolazione Bersani potrà essere sottoscritta anche in una nuova compagnia diversa da quella del padre.

Se siete alla ricerca di una polizza conveniente per assicurare auto e moto, indipendentemente dalla clausola Bonus Malus generalmente applicata, vi invitiamo a continuare a leggere nei prossimi post!


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna